Home Spettacolo Gossip

Kate Middleton è la moderna Lady D? L’analogia della stampa inglese sullo stile delle due

CONDIVIDI

Lo stile di Kate Middleton ricorda tantissimo quello della giovane Lady Diana; l’attuale Duchessa di Cambridge infatti ha sfoggiato in più di un’occasione outfit che i nostalgici della Principessa di Galles non hanno dimenticato.

Entrambe le reali infatti hanno in comune il fatto di vestire abiti su misura, con colori molto vivaci e stampe che non passano inosservate. Un esperto di moda crede che Kate abbia questo stile proprio per rendere omaggio alla defunta suocera. La giornalista Susan Kelley, del famosissimo sito ‘What Kate Wore’, è convinta che la Middleton voglia imitare la Principessa Diana in alcuni momenti della sua vita. Quest’ultima infatti ha dichiarato: “La Duchessa ha una laurea in storia dell’arte ed è molto attenta ai dettagli e al design, per lei Lady Diana è fonte di ispirazione ed è normale che sia così. Per quanto mi riguarda questa connessione tra loro è un omaggio alla cara scomparsa, un segno di rispetto e di grande stima per un personaggio così importante“.

Questo pensiero è supportato da alcuni abiti indossati recentemente dalla Duchessa di Cambridge. Ad esempio, dopo aver dato alla luce il principe Luigi nell’ospedale di Santa Maria, Kate ha posato per i fotografi e il suo vestito era quasi identico a quello sfoggiato da Diana nel lontano 1984 quando nacque suo figlio Harry. Entrambi i vestiti sono di una tonalità rosso molto accesa, con sfumature di colore in stile Peter Pan.

Lo scorso ottobre Kate è stata immortalata con una tiara abbagliante. I gioielli della Duchessa (chiamati il nodo degli amanti di Cambridge), sono stati resi famosi in tutto il mondo grazie a Lady Diana, che a sua volta le ricevette in regalo nientemeno che dalla Regina Elisabetta stessa.

A gennaio di quest’anno la Middleton ha sfoggiato un abito praticamente identico a quello indossato dalla vecchia ‘Principessa del Popolo’ in una visita in Canada nel 1991. Che dire, lo stile di Kate è fortemente influenzato dalla sua ex suocera, un omaggio gradito anche dagli stessi inglesi.

Simone Ciloni