Home Anticipazioni

Netflix, ecco come vedere tutto gratis in maniera legale

CONDIVIDI

Siete amanti delle serie tv e dei film? Allora questa notizia non può non lasciarvi indifferenti: pare infatti che sia possibile vedere la ricchissima piattaforma Netflix (la più guardata in tutto il mondo, anche se negli Stati Uniti la fa da padrone) in maniera totalmente gratuita e soprattutto senza ricorrere alla piraterie o sotterfugi illegali.

Netflix è stata fondata il 29 agosto del 1997 ma è dal 2008 che offre ai propri iscritti numerosi film e serie tv on demand. Nel 2015 è arrivato anche nel nostro Paese e a ottobre 2017 si contano 107 milioni di iscritti nel circuito internazionale.

Ci sono tre tipi di abbonamento: quello base cosa 7,99 euro ed è quello più popolare tra gli utenti. Molti consumatori finali fanno un periodo di prova di un mese (che è totalmente gratuito) e poi lo disdicono prima della scadenza per non pagare nulla. Ora però esiste un modo totalmente legale per guardare tutta la programmazione Netflix senza dover utilizzare siti pirata. Per tre mesi infatti è l’operatore di telefonia ‘3 Italia’ a offrire un abbonamento gratis.

In questa promozione infatti il noto gestore telefonico offre un pacchetto di giga per la navigazione Internet, minuti e sms oltre che tre mesi di Netflix totalmente gratuiti (questo con l’abbonamento medio che costa 10,99 euro e permette la visione anche contemporanea su due dispositivi diversi). Tramite il login infatti ci verranno accreditati 3 mesi gratis, potendo contare su una quantità incredibile di contenuti italiani e soprattutto internazionali (tutti sottotitolati ovviamente).

Ovviamente non c’è soltanto Netflix per poter guardare film e serie tv; ci sono diversi altri siti alternativi e metodi total free per seguire le nostre passioni su schermo. Inutile dire che la piattaforma americana è quella più gettonata del momento e offre un servizio altamente competitivo, non paragonabile rispetto alla concorrenza. Amazon Prime e Infinity infatti non sono ancora allo stesso livello.

Simone Ciloni