Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Terence Hill si confessa: “Ecco chi mi ha restituito l’entusiasmo di essere cristiano” 

CONDIVIDI

Terence HillTerence Hill: “Ecco chi mi ha dato entusiasmo del cristianesimo”

Terence Hill si confessa in occasione dell’uscita per l’home video di Il mio nome è Thomas, il suo ultimo film da lui diretto ed interpretato. 

L’attore e regista ha rilasciato infatti a Famiglia Cristiana (rivista del 5 dicembre) una clip dove svela che a fargli cambiare il suo rapporto con la fede è stato il religioso italiano Carlo Carretto. 

Negli anni 70, come svela Hill, l’attore è nel pieno del successo e ha appena girato dei film con l’amico di sempre, il compianto Bud Spencer, ottenendo un buon successo negli Usa ed in Italia. 

“Mi ha ridato l’entusiasmo di essere cristiano”

In America, dove si è trasferito, Hill scopre i libri di un religioso che era Fratel Carlo Carretto (morto nel 1988) scrittore de Lettere nel Deserto e di altri volumi che hanno appassionato profondamente Hill. 

Che si confessa a Famiglia Cristiana: “Molti negli Usa lo conoscevano e lo apprezzavano. Giravano una ventina di libri di Carretto che in Italia neppure si trovavano. Io mi sono subito entusiasmato per il modo suo di rapportarsi con il mistero. Le parole con cui si esprimeva erano semplici, dirette: non c’era tutta quella costruzione pesante che si ritrovava nei testi della chiesa americana del tempo” dice Terence Hill. “A me Carretto ha dato l’entusiasmo di essere cristiano” confessa infine il famoso attore.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram