Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Il deputato disabile Dall’Osso offeso su Facebook: “Vergogna, vai con Berlusconi”

CONDIVIDI

dall'ossoDall’Osso lascia il M5S e passa a FI

Sta facendo molto rumore la decisione del deputato Matteo Dall’Osso, affetto da sclerosi laterale amiotrofica (meglio nota come SLA), che ha deciso di abbandonare il gruppo del Movimento 5 Stelle e di passare a Forza Italia.

Dall’Osso ha annunciato il “cambio di casacca” durante un’intervista rilasciata al quotidiano “Il Giornale”, motivando la scelta in seguito alla bocciatura dei suoi emendamenti a tutela dei disabili, dopo una richiesta di ritiro fattagli pervenire proprio dai colleghi del M5S.

Per questo Dall’Osso ha deciso di abbandonare il gruppo pentastellato: una decisione che, come consuetudine, gli costerà il pagamento di una penale da 100.000 euro.

Sul profilo Facebook dell’ex deputato grillino si sono già riversati centinaia di elettori e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle, che stanno attaccando Dall’Osso per la decisione di passare al partito fondato da Silvio Berlusconi.

Su Facebook molti commenti indignati

“Finiscila di fare la vittima, stai raccontando balle! Per i disabili sono stati stanziati finanziamenti importanti. In tutti i casi non sei giustificato se vai con Berlusconi che ha pagato la mafia”, si legge in uno dei commenti. “Buona permanenza vicino al pregiudicato di Arcore. Hai usato il movimento per entrare in parlamento. Uno come te è meglio perderlo, ne guadagna il M5S”, scrive un altro utente, con tanto di hashtag #vergogna all’indirizzo di Dall’Osso.

Altri si chiedono se si tratti solo uno scherzo o al più di una provocazione, mentre alcuni follower del deputato pretendono le sue dimissioni da parlamentare.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram