Home Tempi Postmoderni Scienze

Scoperta scioccante della Nasa sull’Asteroide Bennu: “Potrebbe spiegare l’origine della vita sulla terra”

CONDIVIDI

Asteroide BennuScoperta scioccante della Nasa sull’Asteroide Bennu che potrebbe spiegare l’origine della vita sulla terra.

Sin da principio l’obbiettivo degli scienziati a capo del progetto ‘Osiris – Rex‘ era quello di dimostrare che sulla superficie dell’Asteroide Bennu, uno dei più grandi (il suo diametro è pari a circa 100 chilometri) che si trova nella cintura di asteroidi presente tra Marte e Giove, ci fossero tracce di presenza di acqua. La sonda Osiris è stata lanciata nel settembre del 2016 ed ha iniziato la fase di approccio all’asteroide nell’agosto di quest’anno. Oggi sono giunti i primi risultati delle analisi che confermano l’idea degli scienziati: la sonda ha trovato tracce di minerale idrato, prova che in passato c’era presente dell’acqua.

Tracce di minerale idrato nell’Asteroide Bennu: “Potrebbe spiegare l’origine della vita sulla terra”

L’idea degli scienziati è che l’Asteroide Bennu possa aver attraversato l’atmosfera terrestre ed in questo modo condiviso i primi blocchi necessari a creare la vita sulla terra: ovvero l’acqua necessaria alla formazione dei primi esseri viventi. La prova della presenza di acqua sul corpo celeste ha quindi riempito di entusiasmo l’equipe che adesso si approccia con ancora maggiore determinazione all’esplorazione dell’asteroide. Intervistato sulla scoperta, il professore Dante Lauretta ha detto: “Pare che avessimo ragione. Abbiamo uno stupefacente asteroide da esplorare. E’ un sogno che diventa realtà, è un onore ed un privilegio essere a capo di un progetto così importante per la Nasa, gli Stati Uniti e, in realtà, tutto il mondo”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram