Home Tempi Postmoderni L'Anti Bufala

Sfera Ebbasta nudo al concerto è una bufala: si tratta di Luca Romangoli dei Management del Dolore Post Operatorio

CONDIVIDI

Come scritto già ieri, parrebbe che Sfera Ebbasta sia diventato l’incarnazione del Male.

Sfera Ebbasta, le cui canzoni plagiano i bambini di oggi (nell’immaginario di Ghisberto e di diversi 50enni che preferiscono pensare che i giovani siano corrotte, come ritenevano d’altra parte i loro genitori pensando alle generazioni seguenti), è divenuto d’un tratto protagonista di alcune fake news.

Come il solerte maicolengel di butac, anche noi sbufaliamo la più grossolana delle stesse:

riguarda una foto che ha preso a circolare dopo la tragedia di Corinaldo e mostra la foto di un cantante con i pantaloni abbassati su un palco dinnanzi ad una grande folla.

Sui social, il gesto provocatorio (scandaloso, meglio dire) viene attributo a Sfera Ebbasta.

Ma, in realtà, non è Sfera Ebbasta il cantante che mostra il proprio membro al pubblico: si tratta di Luca Romagnoli, frontman dei Management del Dolore Post Operatorio, autore di questo atto di protesta – sicuramente insolito e discutibile – contro la Rai che aveva deciso di oscurare la performance del gruppo durante il Concerto del primo maggio di Piazza San Giovanni del 2013.

E se maicolengel sbufala così (“La cosa che però dovrebbe essere palese è che Sfera Ebbasta è coperto di tatuaggi (anche se non ho idea se ne abbia anche sulle chiappe) Romagnoli invece come potete vedere anche dalle braccia, perlomeno nel 2013, non ne aveva”), dal canto nostro aggiungiamo come basterebbe fare una ricerca con Google Immagini per verificare come non si tratti di Sfera Ebbasta: se non ci fidiamo delle nostre capacità deduttive, affidiamoci alle macchine.