Home Lifestyle Salute

Allerta Colera: ritirato dal mercato lotto di Cozze contaminate

CONDIVIDI

Cozze contaminateAllerta Colera: lotto di Cozze contaminate ritirato dal mercato

Il ministero della Salute ha segnalato la presenza di vibrione da colera in un lotto di Cozze vive. Il lotto in questione è il numero NS-183778-17 del 17 novembre e si tratta delle confezioni di frutti di mare da un chilo di marca Niedditas, della società sarda Cpa Arborea che pesca le cozze dal golfo di Oristano. Per sicurezza, dunque, la Asl di Oristano ha sospeso la raccolta delle cozze dall’allevamento da cui provenivano quelle contaminate. I consumatori sono stati inoltre allertati di non consumare prodotti a crudo che non abbiano superato i controlli del Servizio igiene degli alimenti.

Cozze contaminate da Colera, il comunicato della società

In seguito al risultato delle analisi sul proprio prodotto l’azienda produttrice ha voluto rilasciare un comunicato in cui assicura a tutti i consumatori che i suoi prodotti attualmente in commercio non sono contaminati: “Le analisi hanno riguardato un solo lotto di prodotto, prelevato dalla Asl Toscana oltre un mese fa. In queste settimane non ci sono stati casi di malessere o patologie di alcun tipo associabili al consumo di cozze. In attesa del completamento di tutte le analisi è pertanto verosimile ritenere che il problema fosse inesistente o sia stato del tutto superato, anche in virtù del fatto che con la cottura il vibrio viene ucciso”.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram