Michael Schumacher, buone notizie per il campione? Sarebbero migliorate le sue condizioni di salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00

Migliorano le condizioni di salute di Michael Schumacher? Secondo il Daily Mail è così

©Getty

Buone notizie da Gland. Pare che le condizioni di salute di Michael Schumacher, assistito in casa 24 ore al giorno dopo il gravissimo incidente sciistico avvenuto il 29 dicembre del 2013, stiano migliorando.

Michael Schumacher, stando alle notizie che stanno circolando in rete in queste ore, non sarebbe più costretto a letto e sarebbe cosciente. La notizia è stata inizialmente data dal Daily Mail., seguito a ruota da tutte le altre testate. Si attendono, ora, le eventuali conferme o smentite ufficiali su questa notizia.

Migliorano le condizioni di salute di Michael Schumacher? Non ci sono le conferme ufficiali

Michael Schumacher è cosciente e non dipende più dai macchinari che lo hanno aiutano a rimanere in vita negli ultimi 5 anni. Le condizioni di salute dell’ex campione di Formula 1, rimaste top secret per volere della famiglia dopo l’incidente che lo ha coinvolto sulle Alpi Francesi, sarebbero quindi giunte ad una svolta positiva.

A lungo si è temuto per la vita di Michael Schumacher e per gli eventuali danni cerebrali che il campione ha riportato quel giorno, nell’impatto. Per il Daily Mail (la testata che per prima ha dato la notizia) è più che certo che tutto si stia risolvendo per il meglio. Mancano però le conferme ufficiali (o le smentite ufficiali) dei membri della famiglia di Schumi o degli uomini del suo entourage.

Nel corso di questi cinque anni sono state date molte notizie- poi smentite- sulla salute dell’ex pilota, compresa una falsa notizia risalente al 2016 secondo la quale Schumi sarebbe stato in grado di camminare. La moglie di Schumi, Corinna, ha voluto rispettare la privacy del marito regalandogli una vita lontana dalle telecamere, per quanto possibile.

Secondo il Daily Mail, che cita espressamente un’altra fonte (il magazine tedesco Bravo), l’ex sette volte campione del mondo potrebbe essere presto trasferito a Dallas (Texas), in un centro specializzato nella cura delle lesioni cerebrali. Attualmente Schumi si trova nella sua villa di Gland, in Svizzera, dove ha ricevuto assistenza 24 ore su 24.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram