La drammatica scoperta di Francesco Chiofalo, ex di “Temptation Island”: “Ho un tumore al cervello”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:49

Dramma per Francesco Chiofalo, ex volto noto di “Temptation Island”. Il personal trainer di Roma, ribattezzato Lenticchio, attraverso un video Instagram, ha parlato del dramma personale che sta vivendo. Francesco, che a “Temptation Island” ha concluso la storia d’amore con Selvaggia Roma, ha rivelato di avere un tumore al cervello.

Francesco Chiofalo

Francesco ha raccontato:

“Premetto che con questo video non voglio fare pena a nessuno e non sto scherzando. C’è stato un incidente un po’ di giorni fa e sono andato al pronto soccorso, un piccolo incidente stradale. Sono andato lì per farmi refertare, avevo un labbro gonfio e avevo preso un piccolo colpo in testa, niente di grave. Mi visitano, mi fanno tutti i controlli necessari e poi mi lasciano in sala di attesa. Lì si avvicina un dottore che mi dice di aver trovato nel mio cervello una macchia molto grossa. Mi chiedono se ne sapessi qualcosa”.

A Francesco è stato, quindi, comunicato di avere un tumore al cervello:

“Fanno ulteriori esami, mi trattengono lì, e scoprono che quella macchia che ho in testa è un tumore al cervello, del diametro di 5 centimetri, enorme, come una palla da biliardo – racconta e dimostra con gli scatti delle lastre effettuate – Grosso quanto una ca**o di palla da biliardo. Ho scoperto di essere malato di tumore al cervello a 29 anni. Un tumore al cervello gigantesco”.

Francesco dovrà, dunque, sottoporsi ad un lungo e complicato intervento:

“Dovrò subito operarmi dopo le feste di Natale, per provare a levarlo. I dottori mi hanno detto che l’operazione durerà 18 ore, e bisogna considerare che dopo 10 ore un’operazione viene considerata rischiosa”.

L’intervento potrebbe comportare dei rischi permanenti:

“L’operazione ha l’80% di rischi di invalidità permanente, tipo cecità, paralisi, demenza. Dovrò operarmi intorno al 7-10 di gennaio. Inutile dire che sono inca**ato, che ce l’ho con il mondo. Mi chiedo perché proprio io, perché sia stato così sfortunato. Ma ormai è inutile, è così, sono fregato, devo farla per forza, per quanto sia pericolosa e non voglia farla, non ho alternativa. Per Natale mi piacerebbe venisse qualcuno a dirmi che è tutto uno scherzo, che non è vero niente, ma questo non succederà mai. Scusate se in questo periodo non starò più molto sui social. Farò quello che mi sento di fare, ma sicuramente non sarò più lo stesso Francesco di prima”.

A Francesco vanno i nostri migliori auguri di una pronta guarigione. Teniamo le dita incrociate per lui!

Maria Rita Gagliardi