Michael Schumacher, Natale con bella notizia: non sarebbe più costretto a letto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00

Michael Schumacher non sarebbe costretto a letto 

Michael Schumacher, Natale con bella notizia- “Non è più costretto a letto ed ha ripreso peso”-minArriva una bella notizia sotto Natale da casa Schumacher. Il campione Michael Schumacher, a cinque anni dall’incidente mentre sciava, non ha più bisogno di un respiratore per stare in vita e non sarebbe neppure più costretto a letto. L’ex pilota di Ferrari e campione di Formula 1, rivela il Daily Mail – noto tabloid inglese – starebbe meglio. 

Non vi sono comunque conferme ufficiali del miglioramento delle condizioni di Michael Schumacher, ma la stampa si accoda alle dichiarazioni di Jean Todt che negli scorsi giorni ha persino rivelato di “aver visto il GP del Brasile” assieme a Michael Schumacher. Questo sarebbe un indicatore di come le condizioni del campione starebbero realmente migliorando. 

Michael potrebbe riprendersi 

Oggi Michael Schumacher si trova nella sua casa in Svizzera, all’interno di un’ala predisposta nella sua abitazione specificamente per il suo trattamento. Se le indiscrezioni del giornale inglese venissero confermate, ciò significherebbe che Michael Schumacher ha effettivamente la cognizione di cosa gli succede intorno.

Questa bella notizia fa il paio con una dichiarazione che un neurologo ha fatto e che indicherebbe che Michael ha probabilità di “tornare alla vita normale”. Da sempre la sua famiglia gli sta vicino, da quel terribile incidente sulle Alpi Francesi avvenuto nel 2013, e non ha mai smesso di lottare e sperare che Michael Schumacher possa tornare a vivere una vita normale. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!