Francesca Pascale non ammessa al pranzo di Natale di Arcore con Silvio Berlusconi: è crisi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:22

Aria di maretta tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi. La coppia, che si è sempre mostrata, almeno pubblicamente, felice ed innamorata, non starebbe più vivendo l’idillio che tanto ha fatto discutere l’opinione pubblica, in questi ultimi anni.

Francesca Pascale e Silvio Berlusconi

A riferirlo è il quotidiano “La Stampa” che rivela, in esclusiva, che Francesca, che vive a Villa Maria, non sarebbe stata ammessa al pranzo di Natale ad Arcore. A dividere la napoletana dal Cavaliere non sarebbero solo dissidi personali, ma soprattutto politici. Nelle fila di “Forza Italia” sarebbe in atto una guerra interna tra chi vorrebbe convincere alcuni senatori del Movimento 5 Stelle a cambiare casacca facendo così cadere il Governo e chi invece preferirebbe evitare una strategia simile. In merito a questa questione, la Pascale, insieme alla senatrice Maria Rosaria Rossi, sarebbe nello schieramento opposto a quello di Berlusconi (e dei suoi cinque figli), il quale si sarebbe convinto a desistere con l’operazione.

La Pascale e Berlusconi fanno coppia fissa dal 2011. In una intervista dello scorso 2014, Francesca ha raccontato come ha conquistato il cuore dell’ex Presidente del Consiglio, svelandone un lato inedito, molto intimo:

“Com’e’ lui in privato? E’ tenerissimo, divertente, ironico, instancabile. I film che amo io, quelli romantici, i supereroi, i cartoni non gli piacciono. Non ricordo un film visto con lui. Legge, scrive, studia, pensa, telefona continuamente. Liti? Spesso e su ogni argomento: anche su come collocare un soprammobile su una mensola. Mi dà sempre torto. Ma pochi minuti dopo..”

La Pascale e Berlusconi appianeranno le divergenze, in vista di Capodanno? Continueremo a seguire le loro vicende e vi aggiorneremo…

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!