Leone fugge dal recinto e uccide addetta alle pulizie che era stata assunta 10 giorni prima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

Leone uccide addetta alle pulizie assunta da poco 

Leone fugge dal recinto e uccide addetta alle pulizie che era stata assunta 10 giorni prima
La vittima

Una ragazza di 22 anni è stata uccisa da un leone fuggito dalla gabbia del centro naturalistico di Burlington, nel North Carolina, dove la 22enne era stata assunta dieci giorni prima come addetta alle pulizie.

La tragica fine di Alexandra Black, una ragazza di 22 anni che aveva appena trovato lavoro in un centro naturalistico, ha sconvolto gli USA.

La ragazza, che si era appena laureata nell’Indiana con una tesi sul comportamento degli animali, era stata assunta che stagista al Conservators Center dove si occupava di pulizie.

Il Conservators Center si occupa di recupero di animali abbandonati o trovati in condizioni degradate. La 22enne è stata uccisa da un leone che è fuggito da una delle gabbie per motivi che ancora non sono chiari. 

Il leone abbattuto per recuperare il corpo 

Secondo l’ufficio dello sceriffo di Caswell, mentre si stavano facendo le pulizie di routine nella gabbia, il leone si è allontanato dall’area “che avrebbe dovuto essere chiusa”.

Sfortunatamente in quella zona si trovava anche Alexandra Black, che stava facendo le pulizie. La giovane è stata attaccata dal leone e purtroppo non è sopravvissuta alle gravi ferite che il felino le ha inferto. Gli addetti del parco hanno dovuto uccidere l’animale per riuscire a recuperare il corpo della povera Alexandra Black. 

Questo è il peggior giorno della mia vita. Abbiamo perso una persona. Abbiamo perso un animale. Abbiamo perso la fiducia in noi stessi oggi” ha sostenuto Mindy Stinner, direttore esecutivo del Conservators Center, secondo WTVD-TV.

Era una bellissima ragazza che aveva appena iniziato la sua carriera, c’è stato un terribile incidente, e siamo in lutto. Ma è morta seguendo la sua passione” ha comunicato la sua famiglia. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!