Grande Oriente d’Italia su Instagram: massoneria sempre più social “per combattere le fake news”

Già presente su Twitter, Grande Oriente d’Italia è adesso anche su Instagram.

Dal 20 dicembre, per la precisione, quando è stata postata la prima immagine con un augurio per l’imminente solstizio di inverno, la più antica e numerosa istituzione massonica italiana – così possiamo leggere nella descrizione sul profilo stesso – ha deciso di allargare il proprio spettro social al fine di informare la popolazione circa il fenomeno della massoneria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Solstizio d’Inverno 2018. Tanti auguri di pace e di gioia, di salute, amore e prosperità Solstizio d’inverno come simbolo della rinascita spirituale. Gli equinozi e i solstizi costituiscono i quattro punti cardinali dell’architettura del tempo nell’arco di un anno. L’appuntamento perenne con i solstizi, invernale ed estivo, rappresenta per i liberi muratori il momento della completa comunione con la natura, un’unione fortificata dal moto del sole, che il Grande Architetto dell’Universo ha creato per irradiare e vivificare generosamente e senza distinzione ogni forma di vita terrena. Nel solstizio invernale il Sole sconfigge le tenebre ed è il trionfo della Luce, simbolo centrale dell’iniziato. #grandeorienteditalia #freemason #goi #massoni #massoneria

Un post condiviso da Grande Oriente d’Italia (@grandeorienteit) in data:

Come riportato da Adnkronos, infatti: il Goi è sbarcato su Instagram per “una corretta informazione per combattere il più possibile le ‘fake news’ che ci vedono protagonisti”. “Con hashtag quali #Massoneria e #Freemason si contano decine di migliaia di foto, molte delle quali però con messaggi fuorvianti, spesso denigratori”, hanno quindi spiegato dal Goi.

Da qui, la scelta di informare in maniera corretta la popolazione.