Gioco erotico finito male: l’incredibile ritrovamento dei medici nel retto dell’uomo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:35

gioco erotico finito maleUn gioco erotico non è finito proprio nel migliore dei modi. E’ accaduto ad una coppia che sotto le lenzuola ha deciso di osare un po’ troppo tanto che il marito si è ritrovato in ospedale, dove i medici hanno dovuto effettuare un intervento d’urgenza nel suo lato b. Al suo interno hanno recuperato niente meno che una bomboletta di deodorante per ambienti infilata dentro l’ano dalla moglie mentre i due stavano facendo sesso.

L’intervento d’urgenza in ospedale

Il quarantenne, quando la coppia si è resa conto di non riuscire più ad estrarla, è stato portato all’ospedale Francisco Moscoso Puello, nella capitale della Repubblica Dominicana, Santo Domingo, per essere sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza. E’ stata la donna che, incalzata dai medici, ha rivelato di aver messo la bomboletta nel retto dell’uomo su sua richiesta mentre facevano l’amore: l’operazione in ospedale ha richiesto circa due ore e, stando a quanto riportato dai media locali, è avvenuta senza conseguenze spiacevoli per l’uomo, ad eccezione del forte imbarazzo inevitabilmente provato.

Oggetti utilizzati per gratificazione sessuale

Casi simili non sono comunque rari e in genere coinvolgono ‘giochi sessuali’ come dildo o addirittura bottiglie di varie dimensioni; ma in alcuni casi i dottori hanno estratto dal retto delle persone oggetti di legno e plastica intrappolati o verdure come melanzane e zucchine, utilizzati per ‘gratificazione sessuale’. Pochi casi escono però allo scoperto proprio perchè dal momento che potrebbe causare imbarazzo si evita di renderli noti.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!