Ancora una tragedia in montagna: bimba di 8 anni muore in un incidente con lo slittino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40

bimba di 8 anni muore in un incidente con lo slittinoTragedia in montagna: bimba di 8 anni muore in un incidente con lo slittino

A soli due giorni dalla tragedia avvenuta lo scorso 2 gennaio a Sauze d’Oulx in cui ha perso la vita Camilla (bimba romana di 9 anni), questa mattina a Bolzano un’altra bambina ha perso la vita a causa di un incidente su una pista da sci. La vittima è una bimba di soli 8 anni che questa mattina si trovava con la madre al complesso sciistico Reunon, in Alto Adige. Mamma e figlia avevano affittato uno slittino per effettuare insieme una discesa, ma hanno sbagliato pista e non sono riuscite ad arrestare la corsa, andando a sbattere contro un albero.

Mamma e bimba imboccano la pista nera: l’incidente è fatale

Secondo le prime informazioni giunte le due hanno sbagliato il percorso da effettuare: invece di scendere a metà montagna dove si trova il percorso per lo slittino, sono salite fino alla cima dove si trovano le tre piste da sci. Probabilmente non hanno notato i cartelli in cui viene esposto il divieto di scendere con lo slittino ed hanno imboccato la pista nera. Superato il primo muro hanno preso una velocità tale da non riuscire a frenare e la loro corsa è culminata con un impatto violento contro un albero. La bimba è morta sul colpo, mentre la madre, in gravi condizioni, è stata intubata e portata in ospedale.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram