Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Violenta scossa di terremoto nella Ring of Fire, sisma di M 6.4 Richter

CONDIVIDI

terremoto indonesiaL’area della cintura di fuoco torna pericolosamente a tremare. A seguito di una scossa di magnitudo 6.4, questi i dati riportati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e dalle agenzie internazionali di monitoraggio dei terremoti (M 6.6 secondo Usgs), avvenuta al largo dell’Indonesia, a metà strada tra il Sulawesi settentrionale ed il Maluku settentrionale.

Terremoto M 6.4, primi dati sulla scossa

Il sisma è stato localizzato a 67 chilometri di profondità alle 18.27 orario italiano, le 2.27 della notte orario locale ed in virtù della sua intensità potrebbe essere stato distintamente avvertito nelle località costiere ed in particolare nelle città di Manado e Ternate. L’area epicentrale è dunque quella delle Molucche, gruppo di isole indonesiane bagnate dall’oceano Pacifico, parte del più grande arcipelago che comprende oltre un migliaio di isole ed isolette. Al momento non si hanno informazione in merito ad eventuali danni a cose o persone, ma si attendono a riguardo ulteriori aggiornamenti. Coordinate geografiche: latitudine 2.27461, longitudine 126.847.

La cintura di fuoco del Pacifico

Ricordiamo che l’Indonesia si trova nella zona nota come ring of fire o cintura di fuoco del pacifico, caratterizzata indicativamente dal 90% dei terremoti su scala mondiale. Si estende per circa 40mila chilometri, ovvero quasi quanto la circonferenza della Terra e la sua forma ricorda quella di un ferro di cavallo. Qui non si verificano soltanto movimenti tellurici molto violenti ma anche altrettanto pericolose eruzioni vulcaniche ed i due fenomeni sono molto spesso tra loro direttamente collegati. Sono infatti presenti vere e proprie catene montuose vulcaniche, sia affioranti che sottomarine e numerosi archi insulari, dalla Polinesia alle Filippine, dall’Indonesia al Giappone fino alla Nuova Zelanda.