Protesta dei Gilet gialli, ex pugile affronta a mani nude la Polizia in tenuta antisommossa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26

Ex pugile affronta a mani nude la Polizia: continua la protesta dei Gilet gialli

© Ruptily

In Francia, la protesta dei Gilet gialli non accenna a placarsi. Da Parigi sono arrivate, oggi, le immagini degli scontri tra manifestanti e Polizia in tenuta antisommossa.

Un video, in particolare, ritrae una scena forse destinata a diventare uno dei momenti di questa protesta che in futuro saranno ricordati come iconici. Protagonista Christophe Dettinger, 36 anni, di professione ex pugile. L’uomo si è lanciato nella mischia per affrontare i Poliziotti a mani nude.

Ex pugile affronta a mani nude la Polizia: si tratta di Christophe Dettinger, 36 anni

Christophe Dettinger, ex pugile di 36 anni, ha infiammato la protesta dei Gilet gialli a Parigi in questo weekend. L’uomo compare in un video: in quel momento, l’uomo stava affrontando a mani nude un Poliziotto in tenuta antisommossa.

Nel video si vede Dettinger attaccare il Poliziotto con pugni diretti al volto. A sua volta, l’agente cerca di difendersi opponendo lo scudo di cui è equipaggiato.

Chistophe Dettinger ha sostenuto da professionista 23 incontri sul ring, vincendone 18 (7 vittorie di queste ottenute per K.O. dell’avversario). Nel 2007 ha vinto il titolo di Campione di Francia dei pesi massimi leggeri. Adesso, l’ex pugile 36enne rischia l’arresto.

Sulla faccenda è intervenuto, a mezzo Twitter, il Ministro degli Interni francese Christophe Castaner che ha così commentato: “La prefettura di polizia (polizia di Parigi) ha chiesto al pubblico ministero di Parigi di indagare. Ho piena fiducia nel nostro sistema giudiziario che farà in modo che lui paghi per questo attacco codardo e intollerabile. Sono grato a questi ufficiali per la loro esemplare freddezza.”

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!