Si opera per somigliare alla Sposa Cadavere, brutto infortunio fisico per una cosplayer?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:05

Vuole somigliare alla Sposa Cadavere: la cosplayer Sarah si sarebbe infortunata

Da Instagram

Sarah Tabar, ragazza iraniana di 22 anni, è diventata famosissima lo scorso anno quando le sue foto e la sua particolarissima storia hanno fatto il giro del mondo, facendo aumentare il numero dei suoi followers su Instagram.

Le immagini del suo volto parlano da sole: Sarah si sarebbe sottoposta a qualche intervento di chirurgia plastica (c’è chi parla addirittura di 50 diversi ritocchi) allo scopo di somigliare il più possibile o alla protagonista femminile de “La Sposa Cadavere”, film d’animazione diretto da Tim Burton, o ad Angelina Jolie.

Almeno, questa è l’impressione che hanno avuto i fans e non solo. Sarah sarebbe una cosplayer ma la sua storia rimane avvolta nel mistero. Si è davvero sottoposta a degli interventi chirurgici o si tratta soltanto di un abile utilizzo del fotoritocco?

Le dichiarazioni della Tabar tendono a corroborare questa seconda versione, ma intanto un nuovo giallo si affaccia alla finestra e riguarda le sue attuali condizioni di salute. La ragazza si sarebbe infortunata a livello fisico, anche se le circostanze di questo ferimento rimangono (per il momento) sconosciute.

Vuole somigliare alla Sposa Cadavere, Sarah Tabar si è fatta male o no?

Sarah Tabar, 22enne originaria di Teheran, è probabilmente la cosplayer più somigliante alla Sposa Cadavere che sia mai esistita e per ottenere questo risultato la giovane- secondo quanto sostengono le fonti esistenti in rete– non avrebbe utilizzato un tipo di make up professionale ed un costume. No. La giovane si sarebbe sottoposta a tutta una serie di interventi chirurgici per somigliare, in viso, al celebre personaggio del film di Tim Burton o ad Angelina Jolie.

Sarah ha dichiarato di non voler somigliare a nessuno e di utilizzare notevole trucco, salvo poi giocare con il fotoritocco, per effettuare le sue trasformazioni. Tuttavia, alcune foto che la giovane ha pubblicato sulla sua pagina Instagram- seguita da circa 417mila followers– sembrano proprio smentirla.

Quelle foto sono state ritoccate digitalmente ad hoc per far apparire magrissimo (scheletrico sarebbe l’aggettivo più appropriato) il suo corpo, riportandoci quindi all’immagine dell’ossuta sposa che si risveglia dal sonno dei morti.

Poco importa, in questo frangente, a chi la ragazza voglia somigliare o meno. Fatto sta che c’è un mistero che avvolge le sue condizioni di salute, che lei stessa ha tenuto a comunicare tramite una foto che ha scatenato apprensione.

In questa immagine Sarah appare allettata e ricoverata in ospedale (si vede una flebo) a causa di un infortunio che avrebbe portato alla rottura di alcune vertebre all’altezza del collo. Nelle poche parole che hanno accompagnato la foto, Sarah Tabar ha chiesto ai suoi numerosissimi followers di pregare per lei. Nessuna parola, invece, su come si sarebbe fatta così male. Provocazione o infortunio serio?

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram