Home Televisione

Massimo Giletti torna in Rai? Lui scherza con Fiorello: “Qualcosa succederà a Giugno”

CONDIVIDI

Da mesi si rincorrono voci circa un imminente ritorno di Massimo Giletti in Rai, dopo l’approdo a La7, al timone di “Non è l’Arena”.

Massimo Giletti

Tali voci sarebbero state confermate dal diretto interessato che, ospite de “Il Rosario della sera” programma radiofonico condotto da Fiorello su Radio Deejay, ha dichiarato: “Vedo una luce in fondo al tunnel, qualcosa succederà a giugno”. A quel punto, Fiorello, scherzosamente, ha controbattuto: “Se dovessi tornare in Rai a noi farebbe piacere, già vedo il titolo del programma che potresti condurre: Che Arena che fa”.

Le voci di un possibile ritorno di Giletti in Rai erano iniziate a circolare lo scorso giugno, ma il passaggio era stato reso impossibile dall’allora direttore di Raiuno, Mario Orfeo. Ora, che ai vertici Rai c’è una nuova dirigenza, un ritorno di Massimo alla tv di Stato sarebbe possibile, anche se il conduttore non sarebbe disposto a riproporre “L’Arena”, programma per il quale aveva anche rifiutato delle prime serate.

Il direttore di La7, Urbano Cairo, dal canto suo, pare non sia disposto a starsene con le mani in mano e, pur di trattenere il presentatore, sarebbe disposto ad offerte importanti. Massimo, però, sarebbe disposto di buon grado a tornare in Rai e, se le trattative dovessero andare in porto, potrebbe prendere il posto di “Che tempo che fa” di Fabio Fazio che, non brillando negli ascolti, verrà cancellato o spostato nuovamente su Raitre. Ma si fanno sempre più insistenti le voci secondo le quali Fazio potrebbe abbandonare la Rai e passare a Discovery che lo starebbe già da tempo “corteggiando”. “L’operazione Giletti” pare sia vista di buon occhio dalla nuova direttrice di Raiuno, Teresa De Santis, quindi, sembra proprio che, tra qualche mese, rivedremo Massimo sulla prima rete nazionale.

Maria Rita Gagliardi