Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Massacro al confine tra Messico e Usa: i cartelli della droga uccidono 20 persone

CONDIVIDI

Cartelli della droga uccidono 20 personeMassacro al confine tra Messico e Texas (Usa): i cartelli della droga uccidono 20 persone

Continua la violenza ed il terrore portata dai cartelli della droga messicani. In queste ore, infatti, la polizia del Paese centro americano ha fatto una raggelante scoperta, trovando i cadaveri di 20 persone ammassati al confine tra il Messico ed il Texas. Data la modalità dell’omicidio di massa ci sono pochi dubbi che gli autori del massacro possano far parte di uno dei cartelli messicani che dall’arresto di El Chapo si danno battaglia per il controllo del commercio di droga.

Massacro al confine tra Messico e Usa: la polizia cerca di identificare i cadaveri

La maggior parte dei corpi delle vittime (17 su 20) sono stati trovati all’interno di 3 differenti veicoli a cui è stato dato fuoco, gli altri invece sono stati uccisi con colpi d’arma da fuoco fuori dai veicoli. Alcuni dei cadaveri avevano ancora indosso dei giubbotti antiproiettile ed erano vestiti con un abbigliamento militare.

La pista seguita è che si stesse tenendo uno scambio di droga o di armi e che i membri del cartello possano aver preso il contante senza fornire la controparte pattuita. Molti dei cadaveri non hanno ancora un nome e la polizia locale sta indagando per l’identificazione di ciascuno di essi.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore