Home Tempi Postmoderni

Michael Jackson, nuove accuse di abuso su minori post mortem: “Patetico tentativo di estorcere denaro”

CONDIVIDI

Nuove accuse di abuso sessuale su minori post mortemMichael Jackson, nuove accuse di abuso su minori, la famiglia le rigetta e sostiene sia un tentativo di estorcere denaro.

Michael Jackson è probabilmente una delle figure più importanti della storia della musica pop mondiale. Un talento sconfinato sbocciato molto presto gli ha permesso di avere un successo commerciale inarrivabile a livello mondiale. Ma se la sua carriera ed il suo talento sono indiscutibili, qualche ombra sulla sua vita privata è rimasta dopo le ripetute accuse di abuso sessuale su minori piovutegli a partire dal 1994 in poi.

Proprio nel 1994 ha risolto una controversia legale trovando un accordo di 23 milioni di dollari con la famiglia di Jordan Chandler. Il cantante è stato invece assolto per le accuse di Galvin Arvizo nel 2005, mentre i procedimenti penali intentati per le accuse di abuso di Wade Robson e Jason Safechuck sono caduti in prescrizione perché era passato troppo tempo dal presunto reato commesso. Oggi, dopo la morte avvenuta nel giugno del 2009, sono giunte nuove accuse attraverso un documentario che sarà presentato al Sundance Film Festival.

Michael Jackson, il film documentario e la risposta della famiglia

Il film intitolato ‘Leaving Neverland‘ è l’ultimo lavoro del regista Dan Reed, già autore di ‘The Pedophile Hunter’, e racconta, tramite la testimonianza dei diretti interessati, i presunti abusi compiuti dal cantante nella sua dimora. Nella sinossi della pellicola si legge che Jackson avrebbe avuto un accordo con la famiglia delle due vittime e che ne avrebbe approfittato per abusare di loro.

Pare che si tratti di due vittime che prima di ora non avevano mai denunciato l’accaduto, ma la famiglia del cantante ha rigettato le accuse scrivendo in un comunicato: “Questa è una lurida produzione finalizzata al tentativo di estorcere denaro a Michael Jackson. Questo così definito ‘Documentario’ è solo una rielaborazione di vecchie e screditate accuse”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram