Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Madre fa stuprare la figlia per 12 anni. La donna otteneva in cambio denaro e droga

CONDIVIDI

madre Madre fa stuprare la figlia in cambio della droga

Una madre ha lasciato che alcuni uomini violentassero sua figlia fin dalla tenera età di tre anni in cambio di rottami metallici e droghe.

Celeste Chambers, 37 anni, ha permesso questa orribile situazione finchè la figlia non ha compiuto il 15esimo anno di età. La donna lasciato che tre uomini abusassero della bambina in un capanno, ricevendo in cambio anche del denaro per poter pagare l’affitto.

La 37enne è stata giudicata colpevole giovedì, dopo che i giurati hanno ascoltato la straziante testimonianza della vittima – il cui nome è rimasto segreto – che ha raccontato come sia stata violentata dai pedofili “almeno due volte a settimana” in cambio di denaro e droga.

La ragazza non voleva confessare gli abusi

La vittima è stata molestata tra il 2003 e il 2016, con l’abuso definitivamente terminato nel giugno 2017 dopo l’arresto di Celeste Chambers. La nonna della ragazza, Barbara Lemieux, ha detto alla corte di Tallahassee, in Florida, che la bambina è venuta a stare con lei dopo che la madre è stata arrestata. La nonna ha raccontato alla Corte e ai media che la piccola per molto tempo non riusciva a dormire.

Addirittura la ragazza, interrogata dagli assistenti sociali, in un primo momento si era rifiutata di rivelare gli abusi perchè terrorizzata da sua madre. Nella giornata di lunedì, Celeste Chambers sarà condannata per traffico di esseri umani.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram