Home Spettacolo Gossip

Silvia Provvedi si racconta in radio: “Rifarei tutto ma Fabrizio Corona non mi ha mai amata”

CONDIVIDI

Da quando si è conclusa la loro esperienza all’interno della Casa del “Grande Fratello Vip”, Giulia e Silvia Provvedi, sono protagoniste di ospitate sia in tv che nelle radio. Le due gemelle, che insieme formano il duo artistico delle Donatella, ieri sono state ospiti di “Non succederà più”, programma radiofonico condotto da Giade De Miceli su Radio Radio.

Silvia Provvedi e Fabrizio Corona

Le due sorelle hanno fatto il punto della situazione, per quanto riguarda la loro vita sentimentale. Silvia è tornata a parlare della relazione finita con Fabrizio Corona, dichiarando che, secondo lei, l’ex agente fotografico non l’avrebbe mai amata:

“Con lui, rifarei tutto quello che ho fatto. Quando amo faccio ciò che mi dice il cuore, sarei ipocrita a dire il contrario. L’amore per me è stato importante, dopo non credo che mi sia stato portato rispetto, però adesso sono felice di essermi lasciata dietro questa sofferenza. Lui non mi amava veramente. Quando si ama, si fa star bene. Io bene non posso dire di esser stata bene, quindi direi probabilmente no”.

Attualmente Silvia, che non ha più rivisto Corona dopo l’incontro nella Casa del “GF Vip”, è felicemente innamorata di Malefix:

“Sono innamorata. Ho fatto la scelta giusta per me, non posso dire di non essere felice, sono felicissima”.

Anche Giulia nella Casa ha vissuto della vicende amorose abbastanza travagliate. La ragazza ha commentato le accuse fatte da Deianira al suo fidanzato, il calciatore Pierluigi Gollini. Deianira accusò Pierluigi di aver tradito Giulia, ma quest’ultima non ha mai creduto alle sue parole ed ora i due sono felici ed innamorati più di prima:

“Sono stata molto male, lo ammetto, perché dentro di me so chi è il mio fidanzato. Non mettevo assolutamente in dubbio lui, quello che mi ha fatto stare molto male è che comunque si è messo in discussione un rapporto… tutto per un po’ di riflettori. Il mio fidanzato quando sono uscita mi ha fatto vedere che era al compleanno del migliore amico del padre, con tanto di foto, quindi era a Bologna, non era nemmeno a Milano. Mi chiedo perché l’abbia fatto. Per fortuna io la mia energia la spreco diversamente che a stare ad ascoltare queste persone”.

Maria Rita Gagliardi