Attacco terroristico a Nairobi: 4 uomini armati assaltano un hotel in centro, almeno 3 morti

Attacco terroristico a NairobiAttacco terroristico a Nairobi: 4 uomini armati hanno assaltato un hotel in centro

Questo pomeriggio alle 15 (alle 13:00 ora italiana) un commando armato formato da 4 uomini ha fatto irruzione all’interno dell’hotel DusitD2 di Nairobi, in Kenya. Gli assalitori hanno cominciato a sparare contro i passanti e si sono aperti la strada all’interno dell’edificio a colpi di arma da fuoco. Successivamente sono state avvertite dai testimoni presenti sul luogo delle violente esplosioni, dovute probabilmente al lancio di granate da parte degli attentatori.

Negli attimi immediatamente successivi all’attacco i civili sono scappati in preda al panico con le mani alzate, alcuni di loro si sono nascosti all’interno della vicina banca, altri sono andati alla disperata ricerca di un riparo per sopravvivere all’attacco. Dalle foto e dai filmati emersi sul web emerge uno scenario bellico con fumo e fiamme che invadono la strada, civili insanguinati che cercano riparo e parti di corpi umani smembrate in strada (in una foto è possibile vedere quella che sembra una gamba).

Attacco terroristico a Nairobi rivendicato da Al Shabaab

Secondo le ultime informazioni giunte la polizia locale è intervenuta sul luogo dell’attentato per cercare fermare gli attentatori e riportare la zona in sicurezza. Al momento pare che l’attacco sia ancora in corso e che gli attentatori siano barricati all’interno dell’hotel precedentemente assaltato. Nel frattempo però è giunta la rivendicazione dell’attentato da parte del gruppo estremista somalo Al Shabaab che su Al Jazeera ha annunciato: “In questo momento stiamo conducendo un’operazione a Nairobi”. Data la situazione di guerriglia urbana, è impossibile per il momento avere un bilancio esatto delle vittime dell’attacco, 3 le morti confermate.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram