Angelo Sanzio, intervista ESCLUSIVA al ‘Ken italiano’: “Serve una società più educativa. La chirurgia? Solo da grandi professionisti”

E’ noto al pubblico televisivo e non per essere stato definito il ‘Ken italiano’; ci riferiamo ad Angelo Sanzio, che ha ottenuto grandissima popolarità dopo la sua partecipazione alla scorsa edizione del ‘Grande Fratello’ dell’anno scorso condotta dalla D’Urso.

In ESCLUSIVA ai nostri microfoni ci ha concesso una bella intervista dove si è raccontato a 360 gradi.

Ciao Angelo, recentemente da Barbara D’Urso a ‘Domenica Live’ hai denunciato pubblicamente l’aggressione che hai subito a fine 2018 da due individui sul lungomare di Civitavecchia: sembra una domanda banale ma come ti spieghi questo atto di violenza fisico e psicologico nei tuoi confronti? Qual è l’arma giusta per combattere questo tipo di situazioni?

Quello che è accaduto alle porte del Natale scorso è stato molto imbarazzante. Non mi stupisco che certe cose accadano nonostante siamo arrivati nel 2019 per il semplice fatto che la nostra società sta subendo un’involuzione… C’è molta ignoranza intellettuale e spirituale e questi sono i frutti che purtroppo raccogliamo. L’arma giusta per combattere queste cose credo sia una grande emergenza educativa, ma fin quando avremo genitori che vanno ad insultare i professori perché hanno reputato i loro figli degni di una nota per comportamenti orribili, non credo che qualcosa cambierà.

Hai dichiarato di aver fatto 10 operazioni chirurgiche per ritrovare te stesso: quale ti ha ‘gratificato’ di più dal punto di vista del risultato fisico e in quale aspetto psicologico ti senti maggiormente soddisfatto? Pensi di farne altre?

Esatto, sono diventato un personaggio pubblico grazie a questi interventi di chirurgia estetica. Devo dire che tutti e dieci gli interventi che ho fatto hanno rivelato i risultati desiderati. Questo accade quando ti affidi a professionisti del settore e non a gente che si improvvisa. Riguardo l’improvvisazione ti racconto un aneddoto: tre anni fa decisi di ingrandire le labbra per vederle più turgide, più sensuali. Mi affido ad un medico estetico molto noto e soltanto poco tempo fa venni a sapere che mi introdusse nelle labbra un prodotto che era destinato ai glutei… Dopo ben tre anni questa massa si è incistata e ogni settimana devo andare da un medico estetico il quale un po’ per volta mi sta svuotando la mucosa labiale per risanarla. Con questo vorrei dire a chi legge che la medicina estetica non è un gioco e va fatta da mani esperte e molto spesso la competenza va pagata… Non andate mai al risparmio su queste cose perché poi le conseguenze potrebbero essere negative. Ad oggi grazie a queste migliorie che ho dato al mio volto mi sento più sicuro e libero di interagire con il mondo che mi circonda.

Cosa ti ha lasciato l’esperienza al ‘Grande Fratello’? Puoi rivelarci se sei single o fidanzato?

Il ‘Grande Fratello’ è stata un’opportunità meravigliosa; da quando sono uscito dal reality non sono più lo stesso. È un’esperienza forte che mai avrei immaginato di poter sopportare… La cosa che promisi a me stesso prima di entrare nella Casa era quella di far vedere quello che realmente sono, che va oltre il trucco e parrucco che vesto sotto i riflettori e questo l’Italia lo ha apprezzato molto. Single o fidanzato? Come ho sempre dichiarato, l’amore nella mia vita non c’è mai stato. È una scelta tutta mia. Purtroppo non credo nei rapporti usa e getta e fin quando lo vorrò preferisco coltivarmi delle belle e sane amicizie. Poi certo il cuore batte anche a me e sono anche un grande sognatore… Se dovesse arrivare gli faró un provino e se la persona lo supererà sarò il suo “grande fratello”.

Simone Ciloni