Schianto mortale tra una moto ed un tir, la vittima è un centauro di circa 40 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Schianto mortale tra una moto ed un tir, morto un centauro di 35-40 anni

©Stefania Fanelli

Incidente mortale, stamane, in Provincia di Napoli. Un centauro di età compresa tra i 35 ed i 40 anni è deceduto dopo aver impattato contro un tir.

Il terribile sinistro è avvenuto in zona Poggio Vallesana, un territorio compreso tra quello di Chiaiano (quartiere di Napoli) e quello del Comune di Marano.

L’autista del tir, dopo l’impatto, si è fermato per soccorrere la vittima. Per l’uomo che si trovava in sella alla sua moto non c’è stato però nulla da fare.

Schianto mortale tra una moto ed un tir, il camionista si è fermato per soccorrere la vittima

Un uomo di circa 40 anni- del quale non conosciamo le generalità perchè non aveva con sè i documenti– è morto questa mattina in Via Cupa dei Cani Marano (Poggio Vallesana, Napoli, tra Chiaiano e Marano). L’uomo, che viaggiava a bordo di un mezzo a due ruote, ha impattato contro un tir.

L’uomo che si trovava alla guida del mezzo pesante coinvolto in questo tragico sinistro si è subito fermato per prestare soccorso alla vittima. Purtroppo è stato tutto inutile ed il camionista sarà indagato per omicidio stradale (si parla di atto dovuto). Sul posto sono arrivati, oltre ai sanitari del 118, gli agenti della Polizia Municipale di Napoli e di Marano ed i Carabinieri della Compagnia di Marano.

Ancora sconosciuta la dinamica dei fatti, ma pare che la zona di Poggio Vallesana sia tristemente famosa per la carenza della segnaletica stradale. A tal proposito, è arrivato lo sfogo del Consigliere Comunale Stefania Fanelli: “Ora che è un uomo è morto chissa’ se la segnaletica diventerà una priorità a Via Cupa dei Cani o il solito scaricabarile tra enti e competenze”.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram