Incidente automobilistico per Filippo di Edimburgo: forte shock per il marito di Elisabetta II

Incidente automobilistico per Filippo di Edimburgo, il Principe è salvo ma in stato di shock

Grande paura alla corte di Elisabetta II e tragedia evitata per un pelo. Il Duca di Edimburgo, cioè il Principe Filippo (consorte della regina), qualche ora fa è rimasto coinvolto in un incidente stradale.

Il Principe, che ha raggiunto la veneranda età di 97 anni, sarebbe stato molto fortunato nello rimanere illeso. In compenso- ma la cosa è assolutamente comprensibile- si troverebbe adesso in uno stato di forte shock. Secondo fonti ufficiali più che attendibili, alla guida dell’automobile “reale” ci sarebbe stato proprio l’anziano Principe consorte e non un autista qualsiasi.

Incidente automobilistico per Filippo di Edimburgo: alla guida della vettura c’era proprio il Principe

Il Principe Filippo, Duca di Edimburgo e Principe Consorte, è stato vittima di un incidente stradale quest’oggi. Il Duca pare stesse rincasando, a bordo di una Range Rover, e che stesse raggiungendo la tenuta di Sandringham (Norfolk)- che è proprietà della corona- quando avrebbe impattato contro un’altra vettura.

Pare anche che alla guida della Range Rover ci fosse proprio lui, il Principe Filippo. Sulla scena dell’incidente sono arrivati gli agenti di Polizia, i quali hanno riferito (così come ha fatto anche Buckingham Palace attraverso i suoi portavoce) che il Principe non ha riportato ferite in seguito allo scontro automobilistico.

Filippo di Edimburgo, successivamente, è stato accompagnato a Sandringham con un’altra automobile. L’anziano Principe consorte non è ferito ma è rimasto sconvolto da quanto accaduto. Sempre la Polizia ha parlato dello stato di shock che la vicenda gli ha arrecato.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram