Iniezioni di sperma contro il mal di schiena: la cura casalinga non sortisce l’effetto desiderato. Anzi…

la cura casalinga non ha gli effetti speratiIniezioni di sperma contro il mal di schiena: la cura non sortisce gli effetti desiderati

In Irlanda un uomo ha cominciato a curare il mal di schiena attraverso iniezioni sottocutanee mensili di sperma, senza alcun preavviso medico. Non è chiaro da dove avesse preso l’idea o se è stato un tentativo autonomo di dare risposta ad un problema che lo perseguitava da tempo. Fatto sta che le “cure” lo hanno costretto ad un ricovero d’urgenza.

Dopo mesi di iniezioni sottocutanee infatti, il braccio dell’uomo era gonfiato a dismisura e sulla pelle era apparso un evidente rush cutaneo. I medici hanno cercato a lungo di capire di cosa si trattasse, ma quando non hanno trovato spiegazioni hanno messo sotto torchio il paziente facendogli confessare l’assurda pratica curativa.

Estratto lo sperma, il paziente è guarito

Compresa la natura del problema, i medici hanno estratto la sostanza estranea dal braccio dell’uomo. Effettuata l’operazione di estrazione il gonfiore e le macchie sulla pelle sono scomparse e la salute del paziente è immediatamente migliorata. Questo curioso caso è stato presentato come espediente pericoloso sull’Irish Medical Journal dalla dottoressa Lisa Dunne. Nell’articolo medico la dottoressa conclude infatti che : “Il caso dimostra i rischi legati alla sperimentazione medica prima che vengano effettuati prolungate ricerche cliniche nella forma di procedimenti terapeutici con le corrette misure preventive”.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram