“Tremava tutta la città”, terremoto di magnitudo 5.3 fa tornare il panico nel Paese del Sol Levante

terremotoViolento terremoto di magnitudo 5.3 fa tornare il panico nel Paese del Sol Levante

Secondo quanto segnalato dai giornali britannici, poco fa è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 nella prefettura di Chiba-ken Hokutobu (quella in cui ha sede la città di Tokyo), con epicentro a 79 chilometri di distanza dalla Capitale giapponese. Al momento non ci sono notizie riguardanti danni ad edifici o a persone, ma nelle prossime ore potrebbero giungere ulteriori dettagli.

Secondo quanto riportato da ‘Daily Star‘ i residenti della metropoli asiatica hanno testimoniato l’avvenuta scossa scrivendo sui social di essere stati investiti dalla paura quando il sisma è giunto al suo apice. Pare infatti che i palazzi tremassero in maniera preoccupante. E’ bene ricordate che Tokyo ed i suoi palazzi sono costruiti con criteri antisismici e che l’oscillazione eccessiva dei palazzi possa essere dovuta all’elasticità della loro struttura, creata appositamente per resistere a scosse di forte entità.

Terremoto a Tokyo: la conferma della Japan Meteorological Agency

La notizia del terremoto è stata confermata sul proprio sito anche dalla ‘Japan Meteorological Agency‘ (il corrispettivo dell’Ingv italiano). Nemmeno sul sito nipponico, però, è possibile sapere se il sisma ha causato dei danni strutturali agli edifici di Tokyo. Il Giappone è spesso colpito da fenomeni sismici di questo tipo, sia a causa della natura vulcanica dell’Arcipelago che a causa della vicinanza tra la placca dell’Asia e quella del Pacifico e tra quest’ultima e quella delle Filippine.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram