Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Disastri naturali distruggeranno la Terra? In arrivo siccità e carestie

CONDIVIDI

I disastri naturali potrebbero distruggere la Terra, come già avvenuto con l’Impero Ottomano e la Dinastia Ming

Disastri naturali dovuti all'espansione dei tropici
I tropici si espandono con disastri naturali che potrebbero portare all’estinzione di intere civiltà

L’allarme arriva dagli scienziati dell’Università dell’Arizona, che monitorano la Cintura Tropicale

E’ l’area piovosa più grande dei Tropici. E i cambiamenti climatici dovuti alla sua continua espansione potrebbero portare disastri naturali di entità spaventosa. Con siccità, carestie e migrazioni.

Uno studio ricostruisce i movimenti dei Tropici

L'Impero Ottomano finì anche a causa dei disastri naturali
Carestie e guerre intestine portarono alla caduta dell’Impero Ottomano,

ARIZONA (USA) – Attenzione ai disastri naturali. Sembra la premessa di un film catastrofico, invece potrebbe rivelarsi una realtà drammatica. Soprattutto nel futuro prossimo. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’Università dell’Arizona, come riporta un articolo del Daily Star. Secondo cui gli scienziati avrebbero ottenuto una mappatura completa delle oscillazioni dell’area piovosa conosciuta come Cintura Tropicale, nel corso degli ultimi 800 anni. Oscillazioni che hanno sempre comportato cambiamenti climatici e varie problematiche ambientali. E che sarebbero state la causa scatenante della caduta di ben due Imperi nel corso della Storia.

Secondo lo studio, infatti, dal 1568 al 1634 le pioggie tropicali si sono effettivamente spostate verso Nord. Il tutto in un periodo in cui gravi episodi di siccità hanno portato alla distruzione di civiltà umane, come la caduta dell’Impero Ottomano in Turchia, la fine della Dinastia dei Ming in Cina e l’abbandono della Colonia di Jamestown in Virginia.”

Disastri naturali, siccità e carestia potrebbero uccidere migliaia di persone.

Carestia e disastri naturali
Carestia, siccità e disastri naturali sono le conseguenze più drammatiche dell’espansione dei tropici

Gli studiosi hanno inoltre evidenziato come l’espansione dei Tropici abbia portato con sé gravi siccità e carestie. Che sono costate la vita a un gran numero di persone, morte di fame e di stenti. Proprio a questi disastri andrebbe attribuita la fine dell’Impero Ottomano, sconquassato da rivolte intestine e proteste per via della fame sempre più diffusa.

“Al giorno d’oggi”, afferma Valerie Trouet, una degli autori dello studio, “gli scienziati hanno una conoscenza molto più vasta dei fenomeni e dei disastri naturali. Non come gli abitanti di Jamestown, che avevano fondato la loro colonia nel peggior momento possibile. La vera domanda è piuttosto se si stiano usando tutte le risorse per combattere i cambiamenti climatici

La scienziata sostiene che l’attuale espansione della Cintura Tropicale sia infatti dovuta in gran parte anche agli scompensi ecologici e a un effetto serra sempre più diffuso. Ce potrebbe portare a nuove migrazioni e a uno sconvolgimento della società come la conosciamo oggi.

Cristina Pezzica

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram