Terremoti Cintura di Fuoco, sisma di 6.7 gradi uccide due persone: è ancora paura e allerta tsunami

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58

Terremoto di 6.7 gradi, è paura in Cile. Ci sono due vittime accertate

terremotoNon c’è pace per i Paesi che si trovano nei territori della cosiddetta “Ring of Fire”, la “Cintura di Fuoco”, ovvero la zona a più alto rischio sismico di tutto il nostro pianeta.

Un terremoto di magnitudo 6.7 gradi si è abbattuto sul Cile ed è stato avvertito anche nella Repubblica Dominicana, ancora fortemente scossa dalla tragedia che l’ha colpita nel 2018 (ricordiamo, in questa sede, le undici vittime di Haiti dell’ottobre del 2018).

Il sisma è stato registrato alle ore 02:32 (ora italiana) di questa notte. Ci sarebbero, purtroppo, due vittime accertate: due persone che sono entrambe morte per un attacco cardiaco probabilmente provocato proprio dalla paura scaturita dalle scosse telluriche.

Terremoto di 6.7 gradi in Cile, diramata l’allerta tsunami (poi annullata)

 Un fortissimo terremoto, di magnitudo pari a 6.7 gradi, si è abbattuto poche ore fa sul Cile. Il violento sisma ha provocato la morte di due persone, entrambe colte da attacco cardiaco: i decessi sono stati confermati da alcuni funzionari pubblici. Si tratta di un uomo e di una donna, entrambi anziani.

Il terremoto ha colpito il Cile centrale, nell’Oceano, a pochi chilometri dalla costa e ad una profondità di circa 33,5 miglia (53 km). Ci troviamo nella zona in cui sorge la città di Coquimbo. Sono stati già identificati numerosi danni in diverse aree del Paese sudamericano.

Circa 200mila persone sono rimaste senza energia elettrica nelle loro case. Inizialmente, era stata anche diramata un’allerta tsunami che poi l’Ufficio Nazionale per le Emergenze del Cile ha provveduto ad annullare. Pericolo scampato, dunque, almeno per il momento.

La “brutta” posizione geografica del Cile, proprio a ridosso della Ring of fire”, non fa presagire nulla di buono per il futuro dal punto di vista delle possibili catastrofi causate da un terremoto: nel 1960 lo stesso Paese fu colpito da un sisma devastante, un sisma dalla magnitudo mai registrata (parliamo di 9.5 gradi). In quell’occasione in migliaia persero la vita.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram