Donna anziana assassinata a colpi di accetta, è orrore: il colpevole sarebbe il fratello

Donna anziana assassinata a colpi di accetta: l’omicida sarebbe il fratello

©Ansa

Palma Agostino, anziana donna di 71 anni, è stata brutalmente assassinata a colpi di accetta. Il massacro è avvenuto nella casa della donna, un appartamento situato in Via Borghi, nel Comune di Taggia (Provincia di Imperia).

Sull’omicidio stanno indagando i Carabinieri. C’è già un principale indiziato: si tratta del fratello della vittima, un uomo di 62 anni.

Donna anziana assassinata a colpi di accetta, i Carabinieri chiamati da una parente della vittima

Orrenda scoperta fatta stamane dai Carabinieri a Taggia, in Provincia di Imperia. I militari si sono recati in un appartamento di Via Borghi dopo essere stati messi in allarme dalla denuncia di una donna che non riusciva più a mettersi in contatto con un’anziana signora, che era sua cognata.

I timori della donna erano, purtroppo, fondati: Palma Agostino, 71 anni, è stata rinvenuta cadavere all’interno della sua casa. L’anziana sarebbe stata massacrata a colpi di accetta da suo fratello Enzo Agostino, un uomo di 62 che al momento è il principale e l’unico sospettato.

Stando alle prime informazioni in nostro possesso, l’uomo da tempo viveva in casa con la sorella ed il dramma si sarebbe consumato al culmine di un litigio abbastanza violento. Già in fase di svolgimento le indagini che dovranno chiarire quali siano stati i motivi della lite, ancora ignoti. La morte violenta di cui è stata vittima Palma Agostino è stata confermata dal medico legale.

(Immagine di repertorio)

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram