Il semiflop di ‘Adrian’, tra critiche, ascolti non esaltanti e il mistero della puntata finita in anticipo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:22

Ieri sera, dopo settimane di attesa caratterizzate da promo ininterrotti ed assordanti, è andata in onda la prima puntata di “Adrian”, la serie evento di Canale 5 che ha per protagonista Adriano Celentano. La graphic novel non ha assolutamente convinto il pubblico che, sui social, si è scatenato, a suon di critiche.

Adrian

La puntata è iniziata alle 21:40, con uno show live che ha visto protagonisti Nino Frassica e Francesco Scali, che avevano il compito di stabilire chi sarebbe salito sull’Arca. Dopo dieci minuti, ha fatto la sua apparizione lui, il Molleggiato, in un performance silente, durata solo tre minuti. Immediati sono stati, su Twitter, i commenti negativi da parte del popolo del Web. Sul social, si leggevano commenti del tipo: “Un minuto di silenzio per il pubblico che ha pagato credendo di assistere allo show di Celentano”, “Quanto è costata sta pagliacciata?”. E ancora: “Recitazione a livello Centovetrine”.

Dopo lo show, è stata mandata in onda la serie a fumetti. Un episodio che è durato soltanto un’ora, al quale è seguito il tg e non il collegamento da Verona, come previsto. Sembra che, a tal proposito, qualcosa sia andato storto. Secondo la Guida Tv Mediaset, lo show sarebbe dovuto durare fino a mezzanotte inoltrata. Probabile, dunque, che ci sia stato qualche imprevisto nella parte live. Sembra che i forfait di Michelle Hunziker, Teo Teocoli e, in un secondo momento, Ambra Angiolini, abbiano scombinato i piani del cantante e costretto Mediaset e gli autori a correggere il copione in corsa.

La trasmissione, tra l’altro, non è stata premiata dagli ascolti: “Aspettando Adrian” ha registrato 5.997.000 e il 21,92% di share, “Adrian” 4.544.000 e il 19,08%, “Adrian Il Finale” 2.351.000 e il 12,12%.

Appuntamento questa sera, alle 21:25 su Canale 5, con la seconda puntata di “Adrian”. Sarà un altro flop, o la serie crescerà negli ascolti?

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!