Calciomercato Torino, ESCLUSIVO Claudio Sala: “Serve solo continuità a questo Toro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33

Lo scorso sabato il Torino ha perso 3-2 contro una grande Roma, mentre domenica 27 va in scena un interessante match che lo vede scontrarsi contro l’Inter di Luciano Spalletti. Attualmente la banda di Walter Mazzarri è undicesima in classifica, quando la tifoseria quest’anno sperava in piazzamento in zona Europea League.

Per analizzare la situazione in casa granata abbiamo scomodato nientemeno che un idolo indiscusso del Torino; ci riferiamo al grande Claudio Sala, una delle stelle del Toro capace di vincere lo scudetto nel 1976 (agli ordini di mister Gigi Radice) che ai nostri microfoni in ESCLUSIVA si è così espresso sull’argomento:

“Il grande problema del Torino è che non riesce a trovare un equilibrio, la squadra è troppo discontinua e vanno chiariti subito gli intenti della società. Se si vuole ottenere un piazzamento per una facile salvezza allora l’obiettivo è stato praticamente raggiunto, ma per combattere per un posto in Europa League serve fare molto di più e obiettivamente ci sono molte altre squadre più attrezzate tecnicamente per raggiungere questo scopo. L’interesse del Toro per Jesé del Psg? Non seguo molto il giocatore e non mi esprimo a riguardo, però serve un mercato ben preciso. Mazzarri vuole pochi giocatori e una panchina corta perché si vuole fidare di pochi, per questo penso che questa sessione di mercato non porterà grandi novità all’ambiente granata”.

Simone Ciloni