Inter, ESCLUSIVO Bordon: “La Juventus è troppo più forte. Confido nella dirigenza per un mercato all’altezza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:12

Il terzo posto che attualmente occupa l’Inter non è abbastanza per la tifoseria nerazzurra; l’arrivo di Beppe Marotta è stato però cruciale per dare alla proprietà Suning una direzione ben precisa, con l’obiettivo finale di colmare il gap con la Juventus.

Per parlare della causa nerazzurra è intervenuto ai nostri microfoni una grande ex stella (2 scudetti e 2 Coppa Italia) come Ivano Bordon, che in ESCLUSIVA ci ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali l’Inter deve puntare per un piazzamento in Champions League che è assolutamente alla portata della squadra. L’Europa League va rispettata e non snobbata, ma non sarà facile arrivare fino in fondo in questa competizione. Purtroppo la Juventus è troppo più forte rispetto alle avversarie e il calciomercato di gennaio non cambierà questi equilibri. Non voglio dire un nome in particolare su chi potrebbe essere più funzionale alla banda di Luciano Spalletti, la dirigenza del club è preparata e sa fare benissimo il proprio lavoro, ma mi aspetto un mercato all’altezza per strappare in tempi brevi questa netta egemonia della ‘Vecchia Signora’ in campo nazionale ed internazionale”.

Simone Ciloni

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!