“Poteva uccidermi” ma ha rischiato “solo” di perdere un dito: drammatico infortunio per un 37enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55

morso ragnoMorso da un ragno rischia di perdere un dito: drammatico infortunio per un 37enne

Il 37enne britannico Gary Armstrong ha rischiato di perdere un dito in seguito ad un insolito incidente domestico. Il ragazzo ha raccontato che una sera si è assopito nel letto mentre guardava una serie su Netflix e che quando ha riaperto gli occhi si è trovato un ragno sulla mano (una false widow). La mattina seguente sentiva un forte bruciore al dito, ma non ci ha fatto caso e si è recato a lavoro.

Nel corso della giornata il bruciore aumentava e l’aspetto del dito peggiorava a vista d’occhio. Il capo di Gary ha quindi concesso al ragazzo di staccare prima per andare in ospedale per un controllo: la parte colpita dal morso dell’aracnide aveva assunto un aspetto inquietante. Intervistato dal ‘Daily Star‘ Gary ha spiegato: “Sentivo come se la mano stesse prendendo a fuoco, era in agonia”, ma non solo il ragazzo temeva anche che il morso avrebbe potuto ucciderlo: “Avevo sentito che il morso della false widow può uccidere”.

Morso da un ragno rischia di perdere un dito: tutto è andato per il meglio

Raggiunto il pronto soccorso, i medici lo hanno innanzitutto tranquillizzato spiegandogli che il morso della false widow solitamente non è letale. Era necessario, però, che venisse estratto il veleno dal dito per evitare che la ferita peggiorasse e rischiasse che il dito entrasse in cancrena. Per sua fortuna si è recato in ospedale in tempo ed i medici sono stati in grado di evitargli la perdita del dito.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!