Londra, Polizia investe e uccide una 21enne: la tragedia causata da una chiamata di emergenza

polizia Polizia investe e uccide una 21enne

Una giovane donna è morta dopo essere stata investita da un’auto della polizia a Londra. La vittima, che aveva 21 anni, è deceduta in seguito all’incidente avvenuto ieri a Walthamstow, quartiere situato nella parte orientale della capitale inglese.

La polizia ha detto che il veicolo stava rispondendo a una chiamata di emergenza riguardante un uomo che stava minacciando alcuni passanti.

L’auto si è fermata subito dopo lo scontro, e gli agenti hanno immediatamente prestato soccorso alla ragazza investita. Ma ogni tentativo di salvarle la vita si è rivelato vano: la 21enne è morta sul colpo.

Gli agenti stanno cercando di rintracciare i suoi parenti più prossimi, che si ritiene siano al di fuori del Regno Unito. Forest Road, la strada dove è avvenuto il tragico incidente, è rimasta chiusa per quasi tutta la mattina di mercoledì.

Inutili i soccorsi: la giovane è morta sul colpo

“C’era un tizio che correva per le strade alle 2 del mattino urlando che qualcuno era morto. Era molto turbato, le notizie sembravano davvero terribili”, ha riferito agli organi di stampa un uomo che risiede nella zona.

“La macchina della polizia si è subito fermata e gli agenti hanno fornito i primi soccorsi, poco prima dell’arrivo del servizio di ambulanza di Londra e dei paramedici dell’Air Ambulance – ha detto un portavoce della polizia inglese – Purtroppo, per la 21enne non c’è stato nulla da fare”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram