Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Chi è Juan Guaidò, il 35enne autoproclamatosi presidente del Venezuela con un golpe

CONDIVIDI

Chi è l’autore del golpe in Venezuela 

In Venezuela è in corso un golpe che mira a spodestare il presidente Maduro. L’ingegnere Juan Guaidò, 35 anni, si è auto-proclamato presidente ad interim del Venezuela: è il leader di un partito locale. 

In Venezuela poche settimane fa si sono tenute le libere elezioni che hanno portato alla vittoria di Nicolas Maduro, il presidente socialista. Tuttavia, con l’appoggio anche degli Stati Uniti d’America, nelle ultime ore si è assistito ad un colpo di Stato nel corso del quale l’ingegnere Guaidò si è proclamato come legittimo presidente del Venezuela. 

“Giuro di assumere formalmente i poteri nazionali dell’esecutivo come presidente a interim del Venezuela fino alla fine dell’usurpazione, la creazione di un governo di transizione e lo svolgimento di libere elezioni” ha dichiarato. 

Anti-socialista dichiarato, liberista, filo statunitense, Guaidò aveva guidato le proteste contro Hugo Chavez, uno dei presidenti più amati dal popolo venezuelano. Nato a La Guaira nel 1983, è fra i fondatori di un partito di opposizione chiamato Volontà Popolare. 

Maduro: “Invasori statunitensi lascino il Venezuela” 

Il presidente venezuelano Maduro ha rifiutato di riconoscere la legittimità della auto-nomina di un nuovo presidente senza alcuna elezione. 

Maduro ha lasciato un ultimatum agli statunitensi di lasciare il Paese entro 72 ore. Cinque persone sono morte negli scontri che hanno seguito l’auto-nomina di Guaidò. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram