Chi è Aaron Nielsen, naufrago dell’Isola dei Famosi 2019: età, biografia e curiosità

A partire da giovedi’ 24 Gennaio, Aaron Nielsen sarà un naufrago de l’ “Isola dei Famosi”(a proposito, attraverso questo post, vi abbiamo parlato di tutte le novità del programma).

Ecco alcune note biografiche sul modello, figlio della showgirl Brigitte Nielsen.

Aaron Nielsen, figlio di Brigitte Nielsen e Raoul Meyer, è nato il 19 aprile 1993 a Mendrisio ovvero un comune del Canton Ticino. Egli è del segno del Toro, è alto un metro e novantacinque centimetri, pesa ottantaquattro chilogrammi circa, ha i capelli biondi e gli occhi castani. Trascorre la prima infanzia a Morcote, un comune svizzero del Canton Ticino che conta soli 755 abitanti. Ha due fratelli: Killian Nielsen e Raoul Ayrton Meyer. In seguito alla separazione dei genitori, avvenuta quando lui aveva undici anni, decide di trasferirsi a Milano con il padre.

Aaron Nielsen è famoso, principalmente, per il fatto di essere figlio della showgirl Brigitte Nielsen, ma ha avviato una buona carriera da modello. Tuttavia il suo percorso lavorativo ha inizio all’interno della società fondata dal padre, appartenente al settore del beverage. Nel 2017 decide di trasferirsi in Spagna, ed è qui che viene notato da alcune agenzie che gli attribuiscono non pochi ingaggi in qualità di modello. Si tratta di un momento d’oro per il giovane, che ha avuto la possibilità di cambiare strada. Aaron Nielsen, a tal proposito, ha sfilato sulle passerelle delle case di moda più famose: Armani, Versace, Diesel, Colmar ed Etro sono solo alcuni prestigiosi nomi.

Quanto alla sua vita sentimentale un ragazzo come lui non poteva non avere il cuore impegnato!  Aaron Nielsen è legato ad una studentessa di Milano, che nulla ha a che fare con il mondo dello spettacolo che lo circonda. La fortunata si chiama Francesca La Selva. Circa questa relazione non traspare molto, nemmeno guardando i profili social del modello, in quanto pare che entrambi siano molto riservati.