Calciomercato Inter, ESCLUSIVO Mazzola: “Non cederei Perisic ora. Icardi? Tutta la vita in nerazzurro”

Domani l’Inter affronterà in trasferta all’Olimpico il Torino di Walter Mazzarri, per 3 punti vitali per restare nella scia del Napoli e sperare di scavalcarlo al secondo posto. In queste ultime ore indiscrezioni di mercato vedrebbero il croato Perisic in uno scambio di prestiti con l’Arsenal per il trequartista tedesco (di origine turca) Mesut Ozil. A questo proposito abbiamo ospitato un totem nerazzurro come Sandro Mazzola, che in ESCLUSIVA ha parlato del momento attuale del club meneghino e le situazioni che lo coinvolgono.

Ecco quanto ci ha dichiarato:

“Non voglio parlare troppo di mercato perché non è ancora finito e ci possono essere tante novità allo scadere. Per quanto riguarda il presunto interesse dell’Arsenal per l’esterno Perisic io non lo cederei in questa sessione di mercato, anche perché è un ottimo giocatore e avrei ancora un po’ di pazienza con lui. Stessa cosa vale per Radja Nainggolan, è stato molto discontinuo ma quando è in forma è un calciatore in grado di fare la differenza. Mi auguro che Icardi resti per tutta la carriera all’Inter, non ci sono attaccanti come lui in circolazione. Simoni ha detto che Maurito e Ronaldo il brasiliano sarebbero stati una grande coppia? Confermo e sottoscrivo, ma vi immaginate l’attuale capitano dell’Inter in quel parco attaccanti inclusi Vieri e Zamorano? Sarebbero stati tutti potenziali titolari a turno, un reparto offensivo senza paragoni”.

Simone Ciloni