Isola dei Famosi 2019: John Vitale ha offeso Barbara D’Urso su Facebook?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

A meno di quarantotto ore dalla messa in onda della prima puntata de L’Isola dei Famosi 9, iniziano già a fioccare le prime polemiche, riguardanti alcuni dei naufraghi.

John Vitale

Dopo quella riguardante Taylor Mega (ve ne abbiamo parlato qui), Anche John Vitale, finalista di “Saranno Isolani” che si sta giocando un posto come naufrago (quila sua scheda) è finito al centro di una annosa questione. A renderlo noto è Selvaggia Lucarelli, che su Twitter scrive:


John Vitale, concorrente de L’Isola dei Famosi. La coerenza di Salvini ed il linguaggio forbito der Faina. Complimenti per le selezioni, sempre brava gente e uomini che rispettano le donne (in questo caso la d’Urso)

Vitale, su Facebook, ha scritto un post contro Barbara che recita:


Che cosa hai creduto di fare Barbara? Non hai fatto altro che spalare merda in faccia a noi del sud… Pur di fare ascolti sei disposta a comprarti l’animo della gente, seguitemi sui social manco chi ca**o credi di essere, fai una tv pulita, se proprio vuoi essere qualcuno, bah ma che dico, tu forse nn sai neanche come ti ci trovi sullo schermo. Ti lamenti che non trovi un fidanzato, è normaleeeee dai il cu*o un poco a tutti per stare dove sei, manco ai morti di fi*a fai gola. E leiiiiii signoraaaaa ma sa cosa significa la parola vergogna? Ma stiamo scherzando io mi sentirei umiliato davanti a tutto questo, ma i familiari dove ca**o sono? Sono amareggiato per tutta quella gente che lavora settimane intere su un set cinematografico su un palco di un teatro, artisti di strada e perché no qualche youtuber che merita veramente sostegno televisivo. Ed invece? La signora d’Urso pensa ai suoi ascolti fregandosene altamente di fare una m***a a tutti noi del sud e prendendosi gioco di una signora che ahimè soffre di qualche disturbo nevrotico. Ma di cosa stiamo parlandooo???”.

Del post in questione si parlerà durante la prossima puntata dell’Isola? Staremo a vedere!

Maria Rita Gagliardi