Strage di cristiani durante la messa nella cattedrale di Jolo, Filippine: almeno 27 morti, 77 feriti

Strage di cristiani nelle Filippine, 27 morti 

Una terrificante strage durante la messa a Jolo, Filippine. Un attentato con delle bombe durante la celebrazione della domenica nella cattedrale di Jolo, Filippine, ha ucciso almeno 27 persone e ne ha ferite 77. 

Fra le vittime, 20 sono civili, 7 soldati, e sono rimasti feriti 61 civili, 14 soldati e due poliziotti. I feriti più gravi sono stati trasportati in elicottero nella città di Zamboanga.

Secondo una prima ricostruzione, una prima esplosione è avvenuta fuori dalla cattedrale mentre si celebrava la messa e la seconda nel parcheggio. Le drammatiche foto della strage e dei corpi a terra coperti da lenzuoli hanno fatto il giro del mondo. 

“Sono stati i terroristi di Abu Sayaf”

Il terrificante attentato avviene dopo una settimana da un referendum, il quale ha permesso la creazione di una provincia autonoma a maggioranza musulmana nel sud. 

A piazzare le bombe secondo le autorità stati i musulmani radicali di Abu Sayaf. Il loro intento sarebbe quello di cacciare tutti i cristiani dalla provincia autonoma musulmana. Non ci sono dubbi per il portavoce militare, il tenente colonnello Gerry Besana. “Il movente è sicuramente il terrorismo: sono persone che non vogliono la pace”. 

L’attentato è avvenuto in una roccaforte di militanti islamici e la vicinanza col referendum non lascia spazio a dubbi. 

Il portavoce del presidente Rodrigo Duterte, Salvador Panelo, ha commentato l’attentato. “Perseguiremo fino ai confini della terra gli spietati attentatori di questo crimine vile fino a che ogni assassino sia assicurato alla giustizia e messo dietro le sbarre. La legge non darà loro alcuna pietà”.

“Decine di cristiani sono stati uccisi nele Filippine solo perché professano una fede diversa. #STOPTHEGENOCIDE dei cristiani nel mondo” ha commentato il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram