Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Donna di 43 anni investita e uccisa da un’auto sulla SP 237: stava soccorrendo un automobilista in difficoltà

CONDIVIDI

Donna di 43 anni investita e uccisa a Bari, si era fermata per soccorrere un automobilista in panne

Donna di 43 anni investita e uccisa da un’auto a Bari
Agata Maria Liegi

Dramma nella città pugliese di Bari. Agata Liegi, donna di 43 anni residente a Castellana Grotte, ha perso la vita ieri sera a causa di un grave incidente automobilistico. La donna si trovava a bordo della sua vettura quando, accortasi di un’auto ferma perché  in panne, si è fermata per aiutare un automobilista in evidente stato di difficoltà. Questo gesto di solidarietà le è costato caro. Agata Maria Liegi è stata travolta da un’altra automobile in transito. La 43enne è purtroppo deceduta, lasciando orfani i suoi due bimbi. L’incidente mortale ha fatto scattare le indagini degli inquirenti e ogni responsabilità verrà accertata. Pare, intanto, che parte della colpa sia da imputare al tratto di strada sul quale si è verificato l’investimento: un percorso caratterizzato da un’illuminazione ritenuta non sufficiente.

Donna di 43 anni investita e uccisa da un’auto a Bari: è accaduto sulla Castellana-Putignano

Ieri sera, lunedì 28 Gennaio 2019, si è consumato un dramma sulla strada pugliese che da Castellana consente di raggiungere Putignano. Qui ha perso la vita la mamma 43enne Agata Maria Liegi, residente insieme alla sua famiglia proprio in quel di Castellana Grotte. La donna aveva fermato la sua vettura per aiutare un automobilista rimasto in panne con la sua auto in un tratto della strada caratterizzato da un eccessivo buio. Ad un certo punto, è sopraggiunta una Fiat Multipla che ha investito entrambi, sia la donna sia l’uomo che necessitava di aiuto. Quest’ultimo è rimasto ferito, ma per Agata Maria Liegi non c’è stato nulla da fare. Mamma di due bimbi, una ragazzina di 12 anni e un bimbo di 9, uno dei figli si trovava in macchina con lei al momento della tragedia.

Donna di 43 anni investita e uccisa da un’auto a Bari, sotto accusa la Strada Provinciale 237

Agata Maria Liegi era un’insegnante di danza stimata dalla sua comunità e proprio ieri stava rincasando a Castellana Grotte. La Strada Provinciale 237, cioè la strada che è stata teatro di questo incidente mortale, da tempo è sotto accusa. Si tratta di una strada considerata ad alto rischio di pericolosità e qui, in passato si sono verificate altre tragedie.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram