Nuovo allarme meningite in Sicilia: bimbo ricoverato d’urgenza in ospedale

Preoccupazione a Brolo, Messina, per un sospetto caso di Meningite: un bimbo di appena 5 anni è stato ricoverato d’urgenza in ospedale.

Un bimbo di Brolo, paesino in provincia di Messina, è stato ricoverato in queste ore d’urgenza all’ospedale Garibaldi di Catania per un sospetto caso di meningite. Come spesso accade in questi casi sono stati avviati degli accertamenti per appurare che il piccolo abbia effettivamente contratto la malattia e sono state avviate le profilassi preventive per tutti coloro che sono stati a contatto con il piccolo. La profilassi consiste nell’assunzione di un farmaco e nella visita immediata qualora il soggetto dovesse riscontrare febbre o emicrania persistente.

Nuovo caso di Meningite: il sindaco di Brolo tranquillizza tutti

Il sindaco di Brolo, Stefania Ricciardello, ha comunque voluto assicurare che al momento non c’è motivo di pensare che si stia profilando un’emergenza medica, e che le misure preventive sono dovute ai protocolli di prevenzione utilizzati in questi casi. Dopo aver espresso solidarietà e vicinanza al piccolo ed ai suoi familiari, Ricciardello ha nuovamente rassicurato tutti dicendo: “Devo, per evitare allarmismi, che in questo caso a nessuno giovano, (aggiungere) che la situazione è monitorata”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram