Home Tempi Postmoderni

Accende petardo sopra un tombino da cui fuoriesce metano: ragazzino vivo per miracolo – VIDEO

CONDIVIDI
ragazzino è vivo per miracolo
(Screenshot Video)

Un ragazzino accende per gioco un petardo sopra un tombino dal quale fuoriesce del metano. Per questioni di attimi il gioco non si tramuta in una tragedia.

L’attrazione di bambini e giovanissimi per petardi e fuochi d’artificio è spesso foriera di pericolo. Lo dimostra quanto successo a Chifeng City (Cina) qualche giorno fa, quando un ragazzino desideroso di vedere l’effetto generato dal petardo, ha pensato bene di accenderlo sopra un tombino dal quale fuoriusciva del pericolosissimo metano.

La scena è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza della zona i cui video mostrano il preciso istante in cui il ragazzino ha deciso di sfidare la morte. Il video, condiviso su Youtube, inizia con il giovanissimo ed incauto giovane che si appropinqua nei pressi del tombino e con un accendino dà fuoco alla miccia del petardo in concomitanza con la fuoriuscita di gas. Nei concitati attimi successivi si vede il ragazzo che scappa a tutta velocità dalla scena coperto dalla coltre di fumo generata da una violenta esplosione.

Accende petardo sopra tombino: ragazzino vivo per miracolo

L’esplosione è talmente violenta che tutta la pavimentazione attorno al tombino viene divelta e lanciata in aria. Il boato conseguente all’esplosione ha attirato i clienti di un vicino supermercato che, inquietati, sono usciti a controllare cosa fosse successo e si sono trovati davanti una voragine nel mezzo del marciapiede dal quale fuoriusciva del fumo. Per fortuna il ragazzino è stato talmente veloce da evitare di essere coinvolto nello scoppio, ma come si vede dalle immagini è stata questione di un secondo.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram