Home Notizie di Calcio e Calciatori

Juventus, ESCLUSIVO Zoff: “Nessun dramma per il pareggio col Parma, Allegri ha in mano la situazione”

CONDIVIDI

Abbiamo intervistato l’ex gloria bianconera Dino Zoff

La Juventus non sta vivendo un buon momento, dopo la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’Atalanta (gli orobici hanno inflitto un pesante 3-0 alla ‘Vecchia Signora’ lo scorso mercoledì) e il pareggio ottenuto al 93’ dal Parma nel 3-3 dell’anticipo serale di questa giornata di Serie A.

Abbiamo così colto l’occasione per avere il punto di vista di una figura storica del calcio italiano come Dino Zoff, che in ESCLUSIVA ha così analizzato la situazione del club di Andrea Agnelli.

Ecco quanto detto dal Campione del Mondo 1982:

Analisi bianconera dopo Juventus-Parma di Dino Zoff

“Io non farei nessun dramma, è solo un momento di flessione dopo una serie infinita di vittorie. Non c’è nessuna crisi, basta solo guardare quanti elementi infortunati ci sono al momento nello spogliatoio della Juventus. Certo è che ieri la difesa non ha per niente dato sicurezza, si sente la mancanza dei titolari. Rugani e Caceres? Sono da Juve, ma Bonucci e Chiellini sono troppo importanti per gli automatismi della retroguardia bianconera. La cessione di Benatia? Non è stato un errore, nessuno poteva prevedere il ko dei due centrali. Allegri poi è bravo e sa come gestire queste situazioni. Nessun allarmismo”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram