Sea Watch, tutti gli immigrati minorenni dicono di essere nati lo stesso giorno: il 1 gennaio 2002

Gli immigrati a bordo della Sea Watch

“Nati tutti il 1 gennaio 2002” lo strano caso dei “minorenni” della Sea Watch

Nati tutti lo stesso giorno, il 1 gennaio 2002, o comunque nel 2002: quindi tutti quasi diciassettenni, un passo dalla maggiore età. È lo strano – ma neppure più di tanto – caso degli immigrati della Sea Watch 3, fatti sbarcare a Catania un paio di giorni fa. 

Le forti proteste di Martina e di altri esponenti di destra (Forza Italia) e sinistra (PD) saliti sulla nave Ong avevano riguardato soprattutto la supposta presenza di immigrati minori a bordo.

“Non hanno documenti, o riportano solo l’anno di nascita”

Ma questi minorenni sono quanto meno sui generis: tutti appaiono abbastanza piazzati per essere 17enni, ma questo ovviamente non è sufficiente per escludere che lo siano. Ad incuriosire, piuttosto, è il fatto che tutti i migranti a bordo che sostengono di essere minorenni dichiarano di essere sulla soglia dei 17 anni

Riportano tutti come data di nascita o 1 gennaio o solo l’anno di nascita, quindi il 2002” dichiara il procuratore di Siracusa Fabio Scavone. “Alcuni minorenni hanno età dubbia perché non hanno documenti con sé ed è riportato solo l’anno di nascita” continua. 

Bisognerà indagare per valutare se le affermazioni siano vere o false. Esistono strumenti, come la radiografia delle ossa del polso, che può indicativamente dire quanti anni abbia una persona. Ma il sospetto che molti di loro si siano dichiarati 17enni per ottenere più facilmente un documento è alto. 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram