Chi sono Piero, Ignazio e Gianluca de Il Volo, big di Sanremo; biografia, curiosità e grandi successi

Il trio di cantanti de Il Volo
Il Volo, protagonisti del Festival di Sanremo 2019

Tutto su Piero, Ignazio e Gianluca de Il Volo, big alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono i tre cantanti de Il Volo, che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019.

La loro potente estensione vocale li ha consegnati, fin da giovanissimi, all’onore delle cronache. Il trio è conosciuto anche come i Tre Tenorini, in omaggio ai Tre Tenori; Placido Domingo, José Carreras e Luciano Pavarotti. In realtà però questo soprannome è sbagliato; nel Volo infatti ci sono solo due tenori, mentre Gianluca Ginoble è addirittura un baritono. Il Volo si caratterizza per un repertorio pop dalle sonorità liriche, in cui non mancano i remix dei grandi successi, sia di musica tradizional-popolare che classica. Il trio ha ottenuto uno strepitoso successo in America e nel mondo, con un buon riscontro di pubblico anche in Italia.

Biografia, curiosità e grandi successi de Il Volo

Piccoli tenorini de Il Volo crescono
Gli esordi de Il Volo a ‘Ti lascio una canzone’

Il Volo è il nome d’arte di tre ragazzi che il caso, o meglio lo share, ha fatto incontrare. Pietro Barone è nato a Naro, in provincia di Agringento, il 24 giugno del 1993; Ignazio Boschetto è nato a Bologna il 4 ottobre del 1994 e Gianluca Ginoble, il più giovane, è nato a Teramo l’11 febbraio del 1995. Il loro debutto avviene nel 2009, nel corso della trasmissione ‘Ti lascio una canzone’, condotta da Antonella Clerici.

I tre ragazzi inizialmente si esibiscono come solisti, dimostrando subito diverse doti in comune. Tutti e tre hanno un’estensione vocale molto sviluppata per la loro età e si cimentano con discreto successo nella lirica. Da qui l’idea da parte del format televisivo di creare un trio, che si ispiri ai leggendari Tre Tenori. Amatissimi dal pubblico, i “tenorini” catturano l’interesse anche della critica e in particolare di Tony Renis, che insieme al regista Roberto Cenci e al manager Michele Torpedine decide di lanciare la loro carriera verso nuove vette.

Il successo internazione di Piero, Gianluca e Ignazio

La vittoria de Il Volo a Sanremo 2015
Il Volo trionfa a Sanremo 2015

Inizialmente conosciuti come Il Tryo, i tre ragazzi arrivano negli Stati Uniti nel 2011 con un disco intitolato ‘Il Volo’, in cui collaborano con Diane Warren. Partecipano ad American Idol e cominciano subito a spopolare oltreoceano, ottenendo risultati prestigiosi. Tra i premi del Volo si ricordano tre dischi di platino, due dischi d’oro e il RIAA Latin Gold Award, oltre a due candidature ai Grammy Awards. E’ in questo periodo che abbracciano definitivamente l’alias de Il Volo.

Nel 2012 vengono consacrati al calibro di superstar internazionali grazie al tour con Barbra Streisand, ‘Back to Brooklyn’, in cui si esibiscono in uno dei loro successi più celebri; ‘Un Amore Così Grande’. Nel 2012 duettano con Ramazzotti e Placido Domingo e partecipano al concerto del Premio Nobel per la Pace. Nel 2015 infine sbarcano al Teatro Ariston e vincono la 65 edizione del Festival di Sanremo, con il brano ‘Grande Amore’.

Cristina Pezzica

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram