Inseguita e sbranata dai cani: la terribile morte di una donna è stata immortalata dalle telecamere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58

Le telecamere di sorveglianza hanno documentato in video l’aggressione di un branco di cani ai danni di una donna: la vittima, purtroppo, è morta

Un fermo immagine estratto dal video che riprende i momenti della drammatica aggressione avvenuta in Messico: una donna è stata sbranata da 11 cani

Inseguita da un branco di cani, raggiunta e drammaticamente sbranata. Così ha trovato la morte una donna rinvenuta cadavere nel comune di Tecamac. Siamo in Messico e la Polizia locale ha confermato che il decesso è da ricondurre alle ferite inferte da un cane. In questo caso i cani sarebbero stati 11: un vero e proprio branco inferocito che non ha lasciato alla vittima il minimo scampo. Le videocamere non hanno ripreso integralmente il momento dell’aggressione ma si evince tutta la gravità del momento e la paura che deve aver provato la donna poco prima di essere uccisa.

Inseguita e sbranata dai cani in Messico, la vittima sarebbe una donna di 34 anni

Margarita N., donna messicana di 34 anni, ha perso la vita lo scorso 28 Gennaio 2019 in un modo davvero tremendo. La donna si è addentrata in un territorio controllato da un branco di 11 cani di taglia media e gli animali non hanno gradito tale ingerenza. La donna è stata inseguita dai cani che l’hanno sbranata: il ritrovamento del suo cadavere, orribilmente deturpato (con pezzi di pelle e cuoio capelluto staccati via dallo scheletro), lo ha confermato. L’aggressione è stata filmata– anche se non in toto- dalle telecamere di sorveglianza presenti in quella zona. Nel video si vede la donna che corre nel tentativo di fuggire via, venendo immediatamente inseguita dal branco inferocito. L’inseguimento è continuato anche dopo che i cani e la loro vittima hanno lasciato lo spazio visivo coperto dalla videocamera e si è concluso nel peggiore dei modi. La Polizia sta indagando e ha ricevuto l’incarico di rintracciare gli 11 cani. Non è escluso, inoltre, che gli animali fossero sotto  la tutela della donna uccisa.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News Segui NewNotizie.it su Instagram