Chi è Il Volo, big di Sanremo 2019: biografia, curiosità e grandi successi

Il Volo
Il Volo

Tutto su Il Volo, big del “Festival di Sanremo 2019”.

Anche Il Volo parteciperà al “Festival di Sanremo 2019”.

Ecco alcune note biografiche sul noto trio lirico.

Il Volo è un trio musicale, formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble.

Piero Barone è nato a a Naro (Agrigento) il 24 Giugno 1993. Figlio di mamma casalinga e papà meccanico, ha coltivato la passione per la musica e ha soddisfatto le aspettative dei genitori, diplomandosi a venticinque anni in amministrazione, finanza e marketing. Dal suo profilo Instagram, è stata confermata la sua relazione con Valentina Allegri.

Ignazio Boschetto è nato a Bologna, il 4 Ottobre 1994. Si appassiona alla musica lirica sin da piccolo , cantando “La donna è mobile”.

Gianluca Ginoble, l’ultimo dei tre cantanti e considerato “il bello” del gruppo, è nato l’11 febbraio 1995 a Roseto degli Abruzzi e vive con la famiglia a Montepagano. Con un account Instagram che conta più di 500.000 follower, è considerato il più corteggiato del gruppo.

Il trio deve la sua unione a Roberto Cenci che, in occasione di “Ti lascio una canzone”, programma condotto da Antonella Clerici, , ha reso i tre solisti un trio canoro. All’epoca, erano soltanto tre adolescenti. Ottenuto il successo con i brani più celebri della musica lirica italiana, il giovane trio, che allora si chiamava The Tryo, ha imboccato la strada del successo, firmando un contratto da due milioni di dollari con la Geffen Records.

Nel 2010, The Tryo pubblica il suo primo album in studio intitolato “Il Volo” e, nello stesso anno, viene invitato al Festival di Sanremo come ospite. Ed è da questo stesso album che i tre giovani hanno preso spunto per il loro nome definitivo: “Il Volo”, scelto sia perché hanno voluto ricordare il tentativo dei piccoli uccelli che devono imparare a dispiegare le ali, sia per la celebre canzone di Modugno (“Nel blu dipinto di blu”, il cui ritornello recita “Volare…”).

Biografia, curiosità e grandi successi de Il Volo

Il primo album, pubblicato dapprima in Italia e in seguito anche in Europa e negli Stati Uniti, ha ottenuto un successo incredibile tanto che i tre ragazzi hanno avviato il loro primo tour nordamericano nel 2011 e uno in Europa.

Il 2012 è l’anno del secondo album intitolato “We are Love”, composto da duetti con Placido Domingo ed Eros Ramazzotti e dal brano “Luna nascosta”; inteso come tema della colonna sonora del film “Hidden Moon”, il brano viene selezionato per la categoria di “Migliore canzone” alle nomination degli “Oscar 2013”.

Dopo aver partecipato all’Annual Christmas at Rockefeller Center tree lighting e al Nobel Peace Prize Concert, e dopo aver avviato il quarto tour nordamericano con “We are Love Tour”, nel 2013 viene pubblicata la versione internazionale di “Buon Natale – The Christmas Album” .

Nel 2015, dopo infiniti tour internazionali, si trasferiscono in Italia, dove lavorano al nuovo album e sono protagonisti di un tour in tutto il Paese. Nel 2015, partecipano al Festival di Sanremo, con il brano “Grande amore” e lo vincono. Tale vittoria, ha anticipato l’uscita del quarto album intitolato “L’amore si muove”. Nel 2016, avviano il progetto “Notte magica – Tributo ai tre tenori”, un album dal vivo, inteso come omaggio a José Carreras, Plácido Domingo e Luciano Pavarotti, presto tramutatosi in una turnée mondiale”.

Partecipano al “Festival di Sanremo 2019” con “Musica che resta”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi NewNotizie anche su Google News, Segui NewNotizie.it anche su Instagram